Rasmenian Detritus

Sito ufficiale di Autore Rasmenia Massoud





"Non si può solo mangiare del buon cibo. Hai avuto modo di parlarne troppo. E tu hai avuto modo di parlarne con qualcuno che capisce che tipo di cibo "-. Kurt Vonnegut

"Guarda un casalinga francese come lei fa la sua strada lentamente lungo le bancarelle caricati ... cercare il picco di maturazione e sapore ... Quello che state vedendo è un vero artista al lavoro, pazientemente assemblando tutti i materiali del suo mestiere, così come le spreme pittore colori ad olio sulla sua tavolozza pronto per creare un capolavoro "-. Keith Floyd

"Gli americani stanno cominciando a considerare il cibo solo il modo in cui i francesi hanno sempre. La cena non è ciò che si fa la sera prima di qualcos'altro. La cena è la sera. "- Art Buchwald

*

Qualche tempo fa, qualcuno ha letto diversi post su questo blog e mi disse: "Mi è piaciuto molto la lettura attraverso tutti i tuoi post alimentari. Sono un grande foodie , come te. "

Uh ... che cosa? Come me? Me? A foodie?

No.

Mi piace mangiare, certo. Mi piace cucinare e provare nuovi cibi, ricette e cucina. Mi piace parlare di cibo con persone che amano parlare di cibo, che conoscono e amano il buon cibo ... ma il termine "culinario" suona così ridicolo. Senza offesa per nessuno (in realtà, essere offeso se avete bisogno di essere e davvero voglia di essere. Sto solo cercando di essere gentile, cazzo.), Ma quando qualcuno mi dice che sono un "grande foodie," perdo subito interesse nella conversazione.

Detesto la parola "culinario".

Parte della ragione di questo è perché la maggior parte delle persone che trasmettono il loro status di "foodie" non sembrano sapere molto su cibo, spesso sono solo persone che amano mangiare. Questo va bene. Mi piace mangiare, troppo. E 'divertente, spesso deliziosa e mi impedisce di morire, che è qualcosa che mi piace molto di mangiare.

Sentendo questa stupida parola più e più volte mi ha fatto arrivare a pensare, però. Perché è che qui in Francia, dove quasi tutti hanno un estremo apprezzamento per il cibo, non c'è nessuno in giro con orgoglio annunciare ciò che un grande foodie sono?

Ho fatto qualche ricerca e ho chiesto in giro un po '. Non riesco a trovare una traduzione diretta. Non c'è parola francese per "foodie" perché è un po 'truccata merda americano.

C'è épicurien: aggettivo; affezionato o adattati di lusso o indulgenza nei piaceri sensuali; avendo gusti o abitudini di lusso, soprattutto nel mangiare e nel bere.

E gastronomo: sostantivo; un conoscitore della buona tavola; gourmet; epicureo.

C'è gourmet, ma ho intenzione di andare su un arto e dire che tutte queste "buone forchette" non sono buongustai. Un gourmet è un intenditore e ha competenze non solo a preparare e servire il cibo, ma anche nella ricerca di ingredienti. Un gourmet non acquista questo set di abilità di guardare il Food Network o da merda che esce lattine, barattoli o reparto surgelati cottura. (E 'bene se pensi che io sia un cazzo.)

Ho trovato le definizioni più soddisfacenti su Urban Dictionary :

Non sapevo come mangiare prima di trasferirsi in Francia. Per "mangiare", non intendo l'atto fisico di raccogliere cibo e attaccare in bocca, anche se ammetto di incidenti occasionali conseguente food Andando in tutti i tipi di luoghi da nessuna parte vicino alla mia bocca.

Quello che sto parlando è qualcosa d'altro. Mi piaceva mangiare prima mi sono trasferito qui. Sono sempre stato avventuroso circa degustazione cose nuove. Ma non ho apprezzato mangiare il mio modo di fare oggi. Non sapevo tutte le cose che faccio ora. Prima la mia vita in Francia, il cibo era qualcosa per tenermi in vita. E 'stata una necessità e non ha molta importanza da dove proviene o come è stato preparato, anche se ha preferito che il buon gusto invece di essere blando o degustazione come un po' di fritti vomito.

Un giorno, quando ancora vivevo in Colorado, Olivier mi chiese se mi piaceva funghi.

"Assolutamente no," dissi, "Quelle cose gusto di merda. Non mi piacciono i funghi a tutti. "

"Davvero? Forse tu non sai i funghi. "

Aveva ragione. Non bastava dire che mi è piaciuto e dispiaciuto funghi. Dovevo conoscere i miei girolles dai miei CEPES & morilles. Un giorno, Olivier e io ci infagottato & avventurato fuori nella neve invernale appena caduta con mio padre-in-law, che ci ha portato fuori per la foresta dietro la sua casa. Mi ha spiegato dove trovare i funghi, cosa cercare e come dire prelibatezza da schifo mentre è ancora nel terreno.

Si è scoperto che io adoro i funghi e piace cucinare con vari tipi di loro molto spesso. Quello che non mi è piaciuta è stato il schifoso, funghi in scatola generici che ero stato alimentato crescere. In verità, non sapevo funghi.

La differenza tra il bene e male è in realtà abbastanza ovvio ...

Ho imparato una lezione simile su vari altri alimenti. Sono diventato anche più consapevoli di cose come quali alimenti e piatti che provengono dalla regione e in quale periodo dell'anno è meglio per mangiare questo frutto o quella verdura.

Non mi definisco un "foodie" adesso? Hell no.

Ho notato altre cose nel corso degli ultimi 6 anni. Quando sono con la famiglia francese e amici, parliamo spesso di cibo. Chiacchieriamo su quello che stiamo cottura, come si cucina, che cosa stiamo crescendo in giardino e quando si visita, portiamo un altro alimento che siamo cresciuti o preparati.

Un giorno, mentre eravamo tutti godendo di un grande pranzo in famiglia e insieme eravamo ovviamente, parlare a lungo di cibo, mia madre-in-law ha detto: "Le persone che mangiano solo per rimanere in vita ... questo è così triste. Questo sarebbe una vita infelice per me. Il cibo è un piacere ... e è così importante per una buona vita. "

Mi sono trovato d'accordo con tutto il cuore. Da quando ha lasciato gli Stati Uniti, ho imparato ad apprezzare veramente il cibo. Da passeggiare mercati all'aperto in cerca di ingredienti freschi, per la preparazione e la cottura ... tutto il modo di sedersi a un lungo, piacevole pasto con mio marito, sono venuto a godere veramente di mangiare.

Così, quando chiedo foodies in Francia, la risposta che ottengo è: "Cosa? Questa è una cosa americana di mettere queste etichette sulle persone, o per dire alla gente ciò che siete. Per apprezzare il cibo ... è solo ... normale. I francesi conoscono l'importanza di produrre, mangiare e godere del buon cibo. Non ci sono "buone forchette francesi '. Tutti qui ama il cibo. La gastronomia è parte della nostra cultura ".

Forse non è che sono diventato un "culinario", ma semplicemente diventato più sano e consapevole di quello che sto mettendo nel mio corpo. Forse ho solo adattato allo stile di vita e abitudini alimentari del mio paese di adozione.

Non importa. Penso ancora che la parola "foodie" suona ancora ritardato.

Bookmark and Share



5 risposte finora.


  1. Il Pinze dice:

    Ho il vago sospetto che l'origine di "foodie" è inglese piuttosto che USAian. Detto questo, "Qui! Here! "

    Avevo ragione: "Gael Greene della rivista New York ha usato la parola" culinario "in una storia il 2 giugno 1980 e poi utilizzato" culinario "diverse volte nel 1982 e 1983 ci sono stati diversi citazioni londinese di" foodie " nel 1982 e 1983, sembra che il 1980 "culinario" di Gael Greene e [US / autore e giornalista britannico cibo] di Paul Levy 1982 "foodie" erano conii indipendenti. "

    Buon Mangiare nella tua terra d'adozione!

  2. Alicia Billings dice:

    Mi chiedo come le pinze può dire questo è nato in Gran Bretagna, quando Gael Greene della rivista New York ha detto che due anni prima Paul Levy (che le pinze anche abilmente sottolineato sembra aver avuto la doppia cittadinanza negli Stati Uniti)? Ehi, io non sono quello che ha fornito le quotazioni.

    Inoltre, "USAian" non è più un termine di "culinario", anche se, nel complesso devo dare puntelli Pinza per saper lavorare una pala. Questo è un buco impressionante.

  3. Rasmenia dice:

    Green & Levy sono entrambi accreditati per aver coniato il termine, a seconda di dove si guarda. O, almeno questo è quello che ho imparato quando ho guardato. Non ho guardato duro. Entrambi sono americani, sebbene Levy è basata in Inghilterra.

    Quello che è certo è che il trend di fastidioso foodie-ness è americano.

    Che cosa è più importante di Greene o del prelievo di foodie libri e articoli è il Rob Hart (Forse è un Yank lo so..) Articolo dal febbraio 2012 dal titolo, "Top 10 parole che hanno bisogno di morire", in cui scrive: "Oh , sei un foodie? Quindi, vi piace il cibo? Indovina un po? Così fa chiunque altro sul pianeta. Le persone assegnano i titoli di fantasia alle cose che fanno, perché li fa sentire meglio (di te). Io sono uno scrittore, ma cosa diresti se ho cominciato a chiamare io stesso un paroliere? Foodies dovrebbero soffocare il loro pollo biologico di provenienza locale. "

    Lo dico solo perché corrobora il mio punto e 'divertente.

    E ancora più importante di quello: il mio motherfuckin 'di funghi.

  4. Agrifoglio dice:

    Grazie per la condivisione di questo. Odio la parola "culinario" troppo. E 'pretenzioso e noioso .... Se si scrive libri di cucina o guadagna da vivere come uno chef, è possibile chiamare te stesso 'foodie'

  5. Rasmenia dice:

    Concordato. Ci dovrebbe essere qualche "foodie cred" guadagnato prima si comincia lanciare questa parola ridicolo.

Lascia un Commento